Virtuale è reale

132

L’1 giugno si svolgerà a Trieste il terzo incontro annuale di Parole O_Stili, incentrato quest’anno sul primo principio della comunicazione non ostile “Virtuale è reale”.

Si tratta dell’associazione no profit nata dalla comunità di oltre 300 tra giornalisti, manager, politici, docenti, comunicatori e influencer che hanno stilato il Manifesto della ‘Comunicazione non ostile‘ al quale recentemente ha aderito la Rete dei comunicatori Snpa.

La giornata di sabato 1 verrà inaugurata da un’assemblea plenaria d’apertura in cui verrà presentato ufficialmente il Manifesto della comunicazione non ostile per la scienza che diventerà documento ufficiale di Trieste Capitale europea della scienza 2020.

Seguiranno, poi, 15 panel di approfondimento a cui prenderanno parte personalità illustri ed esperti del settore quali Selvaggia Lucarelli, Alex Giordano, Cristina Bowerman, e molti altri. Ogni panel avrà una durata di circa 60 minuti.

I temi affrontati riguarderanno diversi ambiti: dalla crisis management alle fake news, dal revenge porn al cyberbullismo, dalla digital transformation alla politica, e poi ancora sport, infanzia, scienza, social media, food, etc. Tutti gli eventi di approfondimento sono consultabili sul sito hparoleostili.it/terza-edizione-2019/

Programma-Parole-Ostili-3-1

L’evento del primo giugno sarà preceduto il giorno precedente da un evento dedicato al mondo della scuola di ogni ordine e grado, organizzato con l’obiettivo di promuovere una mattinata di attività didattica speciale volta a favorire buone pratiche di comunicazione non ostile, una maggiore consapevolezza sull’utilizzo degli strumenti del web e contribuire all’elaborazione del diritto alla cittadinanza digitale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.