Il video di animazione di Arpa Valle d’Aosta sulla gestione partecipata della Dora Baltea

380

La Dora Baltea in Valle d’Aosta è un fiume glaciale con centinaia di centrali idroelettriche, captazioni per l’irrigazione dei pascoli e molte sistemazioni idrauliche. La qualità dell’acqua è normalmente buona o elevata ma l’alterazione della portata liquida risulta spesso critica.

Nell’ambito del progetto SPARE è stata perfezionata una procedura trasparente di pianificazione delle captazioni idriche aumentando la fiducia tra i vari portatori di interesse. L’approccio gestionale è basato sul monitoraggio in continuo della portata liquida e l’analisi multi criterio in linea con la normativa di settore.

Il video di animazione è stato realizzato nell’ambito del progetto SPARE (Strategic Planning for Alpine River Ecosystems) per illustrare le attività sperimentali svolte nel caso studio.

Il video illustra:

  • le principali caratteristiche ambientali del fiume,
  • i portatori di interesse e l’interazione con i corpi idrici,
  • perché la partecipazione è necessaria e come ha influito sulla pianificazione.

Buona visione!

Gli altri articoli sul progetto SPARE

A cura di ARPA Valle d’Aosta, Sezione Acque superficiali (a.mammolitimochet@arpa.vda.it)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.