Molestia olfattiva e monitoraggio a seguito di incendi nel Lazio

Due nuovi report ARPA Lazio in materia di qualità dell’aria

0

Sono disponibili da pochi giorni sul sito internet e sul canale Issuu dell’ARPA Lazio due nuovi report realizzati dal personale tecnico dell’Agenzia che trattano argomenti collegati al monitoraggio della qualità dell’aria frequentemente al centro dell’attenzione di cittadini e istituzioni.

Il report “La molestia olfattiva” approfondisce il tema degli odori molesti secondo un’ottica rigorosamente scientifica: descrive gli aspetti caratteristici del problema dal punto di vista fisico, meteorologico e chimico, evidenziando le diverse criticità legate alla misurazione delle sostanze responsabili della “puzza”, e si pone come base di partenza per la definizione di una metodologia operativa finalizzata ad una corretta valutazione delle molestie olfattive.

Il report può essere sfogliato a questo indirizzo o scaricato in pdf a questo link.

Il secondo volume, “Il monitoraggio ambientale a seguito di incendi nel Lazio” illustra le attività effettuate dall’ARPA Lazio in occasione dei 25 incendi più significativi avvenuti nel Lazio tra gennaio 2014 e giugno 2017 che hanno visto l’intervento dell’Agenzia. Nel report vengono date alcune informazioni generali (cosa accade all’ambiente durante un incendio, quali attività analitiche devono essere svolte, quali norme e valori di riferimento devono essere applicati) e vengono analizzati in concreto tutti gli eventi.

Il report può essere sfogliato a questo indirizzo o scaricato in pdf a questo link.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.