Il futuro della biblioteca

274


E’ giusto chiedersi se una istituzione, come la biblioteca come l’abbiamo conosciuta sinora, potrà sopravvivere in un contesto in cui moltissime persone vivono la loro vita in un modo diverso anche solo da ieri. 

Un computer, un tablet, uno smartphone, qualsiasi dispositivo dotato di accesso ad Internet può fornire una quantità di informazioni incommensurabile.

I sistemi di intelligenza artificiale avanzano e ci guidano sempre di più nella quotidiana ricerca di notizie, alla quale siamo abituati come persone digitali che interagiscono, anche inconsapevolmente, con algoritmi e feed.

L’accesso alla cultura si va modificando in maniera importante: vocaboli di origine informatica come epub, pdf, ebook sono ormai entrati a far parte del nostro vocabolario collettivo e del nostro linguaggio, oltre che nel modo di concepire la lettura e lo studio.

Per chi vuole approfondire:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.