A giugno la settima edizione del convegno nazionale agenti fisici

475

Si terrà a Stresa, dal 5 al 7 giugno 2019, la settima edizione del Convegno nazionale agenti fisiciMonitoraggio ambientale: dalla produzione all’analisi del dato organizzata da Arpa Piemonte in collaborazione con AIRP, l’Associazione Italiana di Radioprotezione.

L’evento seguirà la prima Conferenza nazionale di Snpa, che si terrà a Roma a febbraio 2019. Questa iniziativa si pone in ideale continuità con l’incontro romano: con esso si vuole infatti sottolineare l’importanza dell’approfondimento specifico dei vari temi e dell’aggiornamento scientifico a cui sono chiamate sempre le nostre organizzazioni. Solo così infatti, si può essere in grado di rispondere adeguatamente alle sfide e alle richieste che provengono dalla società e dai mutamenti ambientali. Per questo motivo a questo Convegno sono chiamati a raccolta tutti i soggetti che, oltre alle Agenzie che compongono Snpa, operano nel campo della protezione e della ricerca ambientale: Università, Istituti Nazionali di Ricerca, Centri di ricerca di realtà industriali, i Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende Sanitarie e altri.

Il focus di questa settima edizione sarà rivolto al tema dell’analisi del dato, visto in tutte le sue sfaccettature tecniche. In particolare i sistemi di monitoraggio automatici, spesso ormai integrati con Internet, sono sempre più diffusi e forniscono una moltitudine di dati via via crescente, la cui analisi pone nuovi problemi, sfide e opportunità.

Il programma – primo annuncio

TEMI TRATTATI

  • Radiazione ottica: dal visibile all’UV
  • Campi Elettromagnetici
  • Radiazioni ionizzanti
  • Inquinamento acustico
  • Qualità dell’aria e clima

Saranno approfondite le seguenti problematiche:

  • Tecniche di misura e analisi dati
  • Metodi di monitoraggio e controllo ambientale
  • Valutazione esposizione: modelli sperimentali
  • Rappresentazione geografica e cartografica
  • Sviluppi in campo normativo

ISCRIZIONI

La partecipazione è a pagamento. L’iscrizione deve essere effettuata esclusivamente online sul sito dell’Airp alla pagina www.airp-asso.it/?page_id=931&event_id=30entro il 28 maggio 2019.


CONTRIBUTI SCIENTIFICI

I riassunti dovranno essere scritti utilizzando il format scaricabile dal sito www.airp-asso.it e inviati entro il 15 marzo 2019 alla segreteria organizzativa agentifisici@arpa.piemonte.it.

È previsto l’accreditamento ECM.

SCADENZE

  • 15 marzo – TERMINE DI PRESENTAZIONE DEI RIASSUNTI
  • 2 aprile – COMUNICAZIONE DI ACCETTAZIONE DEI RIASSUNTI
  • 20 maggio – TERMINE DI PRESENTAZIONE DEI LAVORI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.