Le istituzioni ambientali

Le Istituzioni Ambientali sono i Ministeri, gli Enti pubblici (territoriali e di ricerca), organismi ad essi collegati e le Associazioni Ambientaliste.

Di seguito sono riportati i link delle principali organizzazioni governative e non governative (ONG), operanti a livello nazionale e mondiale in diversi ambiti (legislativo, economico, politico, sociale, della ricerca, ecc.) ed accomunate dall’obiettivo della tutela dell’Ambiente o dal fatto che le proprie attività incidano in modo rilevante sull’Ambiente.
Questa rubrica è frutto di un’attività in continuo sviluppo, aggiornamento e approfondimento e ha lo scopo di fornire più indicazioni e informazioni possibili sugli enti che intervengono nel governo della tutela dell’ambiente ed i relativi compiti e servizi.

Organismi comunitari

Istituzioni ed organizzazioni internazionali

Ministeri dell’Ambiente dei Paesi Membri

Amministrazioni centrali della Rete Ambientale

Regioni e Province autonome

Il Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA) , composto da ISPRA ARPA APPA

Gli Enti e Istituti di ricerca scientifica ambientale

ATO – ambiti territoriali ottimali suddivisi per Regione

Associazioni per la protezione dell’Ambiente riconosciute dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.